Arriva in Italia PAYBACK: la raccolta punti che coinvolge Carrefour, H3G, American Express e altri partner

PaybackParte il 30 gennaio PAYBACK, un nuovo programma di fidelizzazione già operativo in Germania, Polonia, Messico, India e ora pronto a sbarcare anche nel nostro Paese. Il nuovo programma coinvolgerà in Italia la catena Carrefour insieme ad H3G (telefonia mobile), Alitalia, American Express, Esso e Mediaset Premium (Pay Tv).

SpesAmica PAYBACK

La raccolta punti inizierà ufficialmente il prossimo 30 gennaio (quando sarà consultabile e operativo anche il sito web payback.it) ma già dal 20 di questo mese, è possibile sostituire la propria carta fedeltà SpesAmica (del gruppo Carrefour) con la nuova SpesAmica Payback. Per incentivare il cambio, negli ipermercati Carrefour insieme alla tessera verrà rilasciato uno speciale carnet con oltre 200 euro di buoni sconto (e diverse promozioni che permettono di accumulare più punti). E’ possibile raccogliere un punto per ogni euro speso nei punti vendita Carrefour/Carrefour Market/Carrefour Express (a partire da una spesa minima di 5 euro).

ESSO. Sempre dalla stessa data è possibile ritirare la nuova carta fedeltà PAYBACK presso tutti i distributori di carburante a insegna Esso che aderiscono all’iniziativa. Per ogni litro di carburante (benzine/Diesel/GPL) si accumuleranno 2 punti, fino ad un massimo di 200 punti per ciascun acquisto di carburante (fino a 3 acquisti al giorno  - 15 a settimana). Per ogni litro di gasolio E-diesel acquistato si accumulano 4 punti, con un massimo di 400 punti per ciascun acquisto (fino a 3 acquisti al giorno – 15 a settimana).

I consumatori, iscritti al programma Esso Extras, che effettueranno, dal 01/01/2014 al 29/01/2014, almeno un rifornimento di carburante Esso utilizzando la carta Esso Extras, iscrivendosi all’operazione a premi “PAYBACK” entro il 31/03/2014 riceveranno 500 punti bonus dell’operazione a premi “PAYBACK” in occasione del primo acquisto di carburante Esso con la carta fedeltà PAYBACK a partire dal 30/01/2014 e non oltre il 31/03/2014. Per poter ricevere i 500 punti bonus PAYBACK, i clienti Esso Extras dovranno comunicare il numero della nuova carta PAYBACK nell’apposita sezione della propria area riservata sul sito internet Esso Extras. I clienti iscritti al programma Esso Extras con la modalità cartacea, dovranno contattare il call centre al numero verde 800 29 04 04.

H3G. Anche l’operatore mobile 3 Italia partecipa alla raccolta punti PAYBACK. Ogni 50 centesimi di euro spesi (per un abbonamento o su una ricarica effettuata, Iva inclusa), permette di accumulare 1 punto PAYBACK. 1 punto per ogni 50 centesimi spesi (questa volta però iva esclusa), anche per gli abbonamenti business. I punti accumulati potranno essere trasformati in sconti o premi del nuovo catalogo PAYBACK. Inoltre con il carnet di buoni consegnati con la carta Payback, anche la possibilità di accumulare 3.000 punti portando il proprio numero di cellulare in H3G (tutti i dettagli dell’iniziativa sul sito tre.it/payback).

3 Payback

La raccolta sarà valida 3 anni (con scadenza al  30 gennaio 2017). In Germania il programma PAYBACK è stato lanciato nel 2000 e nel primo mese ha fatto registrare più di un milione di adesioni da parte dei consumatori. Ad oggi, aderiscono al programma di fidelizzazione 35 retailer e più di 600 partner on line, tra i quali anche Apple, Amazon, Dell, eBay e Sony. Il numero dei partner potrebbe quindi presto ampliarsi anche in Italia, offrendo così ulteriori opportunità di raccolta punti ai clienti.

Carrefour Banca. Anche Carta PASS MasterCard di Carrefour Banca partecipa al programma Payback. Basta registrarla presso gli sportelli Carrefour Banca (presenti in 23 punti vendita Carrefour) oppure dal 30 gennaio sul sito www.carrrefourbanca.it per avere diversi vantaggi:

  • raccogliere 1 punto ogni 5 euro spesi presso tutti gli esercizi abilitati al circuito MasterCard;
  • accumulare tanti punti in più per le spese effettuate presso i Partner del programma fedeltà PAYBACK;
  • approfittare di offerte personalizzate, sconti immediati e tanti altri vantaggi del Programma fedeltà PAYBACK.

American Express. Per chi iscritto alla Membership Rewards, è possibile convertire i punti accumulati in punti Payback.

Mediaset Premium. E’ possibile accumulare punti in base alla tipologia di abbonamento sottoscritto. Diversi i punti bonus previsti: si ottengono 20 punti in fase di adesione alla Payback, 150 per l’aggiunta di altri pacchetti alla propria offerta, 50 per l’aggiunta del decoder, 25 per attivazione Bambini, 5 punti ogni ricarica mediante il servizio clienti (o 10 se effettuata dal sito internet e dal cellulare. Al primo utilizzo di Premium Play, si otterranno 30 punti, mentre al primo accesso da decoder 20 punti e 5 punti per ogni acquisto film in pay per view. Ulteriori 20 punti sono previsti in fase di rinnovo automatico dell’abbonamento e per chi rispetta sempre le scadenze di fatturazione, ulteriori 10 punti. A questi, si aggiungono i punti accumulabili sulle diverse tipologie di pacchetti che vengono sottoscritti.

Alitalia. Qui è possibile accumulare 1 punto per ogni euro speso per l’acquisto di biglietti aerei per voli nazionali e internazionali (con esclusione dei voli in code sharing).

Per maggiori informazioni o consultare il Regolamento completo, basta accedere al portale web payback.it

 

This entry was posted in Carrefour, Carrefour Express, Carrefour Market, Payback and tagged , , , , , , , , , , , . Bookmark the permalink.

14 Responses to Arriva in Italia PAYBACK: la raccolta punti che coinvolge Carrefour, H3G, American Express e altri partner

  1. solfanelli luigi says:

    UNA NUOVA e BUONA INIZIATIVA ,per il momento che stiamo attraversando !!!!!!!

  2. bruno vitangeli says:

    Mi sembra una buona iniziativa .

  3. mirko says:

    Era Ora.

  4. GIANFRANCO says:

    GRANDIIII… ASPETTIAMO A DIRLO!

  5. adolfo cloos says:

    speriamo che i premi del catalogo saranno migliori delle povere cose offerte sul catalogo Essso Extras 2013! Altrimenti non ne varrebbe la pena.

  6. mauro says:

    punti qui, punti là ma
    non ho capito cosa si può prendere poi con questi punti accumulati

  7. Francesco Antonio says:

    Speriamo che sia una vera realtà a vantaggio di tutti i cittadini

  8. francesco says:

    Sembra una bella offerta.

  9. franco says:

    speriamo sia tutto vero

  10. Cinzia says:

    ma non ho capito … ma punti per cosa ?? quali sono i regali?

Comments are closed.